This is Bumble B, a fresh theme for creative agencies, businesses & artists

auguststraße 245, 10117 berlin

office@bumblebee.com

Follow Us On:

a

Fare acquisti comodamente dal proprio divano?

In uno scenario dove gli acquisti dei consumatori sono prevalentemente online, diventano grandi protagonisti gli acquisti da smartphone. Fare acquisti comodamente dal proprio divano oggi in Italia è una realtà.

Dai dati raccolti dal nuovo Osservatorio e-commerce B2C del Politecnico di Milano in collaborazione con Netcomm, in Italia lo shopping sul web è diventato una leva importante del retail. Nel 2018 gli acquisti da smartphone erano pari a 12,5 miliardi di euro mentre nel 2019 è stato generato il 65% della crescita complessiva del commercio. Rispetto al 2018 dove gli acquisti da smartphone rappresentavano solo il 34% del valore, nel 2019 sono saliti al 40% dell’e-commerce totale ed entro il 2021 smartphone diventerà presto il primo canale per l’e-commerce.

Alla base di questo sviluppo c’è la diffusione e la frequenza d’uso degli smartphone per connettersi alla rete. Lo smartphone è poi adatto a favorire tutti quegli acquisti a impulso, con vendite mirate e personalizzate sulla base di informazioni personali dell’utente.

Tramite gli Analytics di Google relativi al proprio e-shop, è possibile notare come le conversioni da mobile superano quelle da desktop. E sarà una valida scelta orientare la strategia per agevolare questo trend e farsi trovare preparati.
Ma a cambiare non solo solo le abitudini strettamente riferibili all’acquisto mediante smartphone. Il trend più importante riguarda il processo decisionale del consumatore nel suo complesso, a partire dalla prima ricerca di informazioni, fino all’acquisto finale che può essere digitale o in-store.

La giusta interazione tra online e offline è oggi una prerogativa per il consumatore. I punti vendita, fisici e non, devono quindi trasformarsi in showroom, veri e propri canali esperienziali.

Nel commercio digitale in crescita continua, è fondamentale che le aziende sviluppino strategie di marketing in grado di utilizzare tutti i touchpoint digitali e fisici. L’obiettivo dei brand è poi integrare una strategia omnichannel alle nuove tecnologie. Questo permette sia una personalizzazione dell’offerta e dell’esperienza degli acquisti da smartphone, sia il mantenimento della relazione con il cliente.

Leggi tutto l’articolo >>